24/02/12

Yarrrr! Il mio corpo e il mio desiderio bramano energia

-> Per tutte le pensate assurde che ho in mente di fare - e se il corpo non c'è, neanche l'anima e la mente possono stare in vita: considerazione lapalissiana che talvolta, come intellettuali un po' decadenti e malinconici poeti maledetti, tendiamo a dimenticare.
-> Per tutti gli atti di resistenza e se possibile le contro-offensive in cui intendo stare - se un raffreddore mi può annientare, non sono un granché credibile.
-> Per tutto ciò che voglio godere sul serio, istante dopo istante, e che passa nove volte su dieci anche - e prioritariamente - attraverso il mio corpo (dal mangiare, al bere, al sesso, alle percezioni sensoriali del mondo intorno a me).

Quindi, approfittando di quei 22° che registra stamane il termometro sul mio balcone, si comincia:
- questa dieta (sì, durissima, già so che vi lamenterete, ma non avete idea né di quanta energia vi fa guadagnare, né di quanto poi vi godrete, una volta ultimata, il primo bicchiere di vino, o pezzo di formaggio o cioccolattino)
- questi atteggiamenti (ché io una felice e spiantata bohemienne lo sono sul serio, oppure solo una affamata di vita)
ché, se non è così, vuol dire che siamo già morti-in-vita.
Forza, miei amati, approfittatene!
E' delle nostre vite, che - come sempre - si sta parlando! :-)

 

8 commenti:

Cirano ha detto...

il nuoto è bello ma bisogna essere costanti....

Ernest ha detto...

riprendersi la vita è fondamentale!

Cavalier Amaranto ha detto...

Non voglio stare lì a fare l'uccello del malaugurio, visto che ultimamente fai discorsi strani con l'ortopedico, il gastroenterologo, compagnia cantante, tesoro attenta con le energie che sennò devo venirti dietro con un canestrino di vimini a coglier cocci.
Dopo aver cercato di fiaccare le tue pur salutiste intenzioni, veniamo al post.
Al venire della bella stagione cerco sempre di avere un periodo "disintossicante".
Faccio più movimento, rinuncio ai sigari, per un certo periodo, scelta costosa per me, sia a livello di gusto che estetica.
Aumento la palestra, non sono un "pompatone", faccio anche cardio, diciamo che se non mi prefiggo uno scopo sono troppo pigro per fare sport.
Più frutta, niente alcol.
Se ho preso qualche kg di troppo inizia la dieta vera e propria, che per me è una tortura, l'unica cosa buona è che inizia un periodo di totale "asessualità", divento come cicciobello, poi riabituato l'organismo con l'energia in avanzo ingravido le vacche frisone con lo sguardo.

Saluti!!

Minerva ha detto...

@ Ernest e Cirano: amen a entrambi! difficile man necessario.

@Cavaliere: le cose che ho scritto si riferiscono a tempo fa - brutte avventure del passato che si spera non si ripresentino mai più ;-)
idem come te su tutta la linea della disintossicazione primaverile - abbiamo più cose in comune di quante immaginiamo (ma io, nel periodo di disintossicazione, al sesso non rinuncio! però quanto è buono un bicchiere di vino dopo che hai ripulito il palato e la gola per un paio di mesi!!) ;-)

gattonero ha detto...

Sono sovrapeso di 1 kg.
Seguirò tutte le tue indicazioni, esclusa la palestra, esclusa la dieta, escluso il fumo, esclusa la riflessione... Compreso il bicchier(one) di vino, a pranzo e a cena.
Una curiosità: ma il balcone è chiuso e ha il riscaldamento, ovvero sei alle Canarie?
Ciao, buon uickend.

Minerva ha detto...

@gattonero: già sappiamo che tu rischi di piacermi un po' troppo, per l'età, la qualità della tua scrittura, la dolcezza e la sensualità - mo' mi dici pure che sei pieno di codesti vizi, ma sovrappeso solo d'un chilo? Occhio, potrei corteggiarti ;-)
No, niente Canarie purtroppo (ma prima o poi ci vado, eh?), solo nordovest italiano - in questi giorni stiamo proprio godendocela.
Ti allungo un bacio, mio caro ;-)

Nishanga ha detto...

Grazie, il mio primo post primaverile! e tu non sai quello che arriva a significare a queste latitudini; e´cosi´..estremo l´argomento che potrei attaccare una pippa, solo che pure qua sant´ozono ci sta graziando e se avessi un´olfatto migliore potrei persino distinguere i fiori che si stanno schiudendo.
Quindi accolgo a braccia aperta la dieta e il rimescolamento e mi alleno pure con le capriole.
Vado, la bicicletta mi chiama Kuss!

franco cesare p7p ha detto...

ok gatto, il bicchiere per bere una bottiglia...