05/07/11

La notte della rete contro la censura: trasmetti anche tu la diretta dal tuo blog!


Come già detto in questo blog, e anche qui, alcune sgradevoli personcine stanno cercando di ridurre il web al silenzio con una delibera che li metterebbe nelle condizioni di rimuovere contenuti dai/e siti internet a loro piacimento - con la scusa di violazioni di copyright che neanche dovrebbero dimostrare/giustificare/notificare/dibattere col proprietario del sito e/o in sede legale, ma a loro unico arbitrario, unilaterale e insindacabile giudizio.

Accanto a future possibili iniziative creative del tipo
  • darsi appuntamento per postare tutti sui nostri blog in contemporanea un video piratato e quindi autodenunciarci in massa all'AgCom chiedendo la rimozione di quel post - o ancora meglio fare ciò denunciandoci poi reciprocamente a catena, in modo tale da dare all'AgCom ancora più problemi - o
  • realizzare siti mirror del vostro anche solo aggiungendo un numero all'url che già avete ;-) [mettete intanto tutto in sicurezza...]
un nutrito gruppo di cittadini, associazioni in difesa del web, blogger, politici, giornalisti, artisti ed esperti si è dato appuntamento oggi, alle 17:30, a Roma, per manifestare il proprio dissenso e spiegare a tutti che razza di scempio sta per essere perpetrato.

Chiunque abbia un blog o un sito web potrà trasmettere l'evento in diretta streaming copiando e incollando il codice che trova qui:




Vi invito a farlo, tutti, e a contattare i blogger che conoscete affinché lo facciano anche loro: non importa che scriviate di politica, o di cucina, o di informatica, o di qualsiasi altro argomento dello scibile umano.
Ci vogliono silenziare tutti. Mettiamocela tutta per opporci!

Ora e sempre resistenza e libertà.


5 commenti:

Lucien ha detto...

Ottima iniziativa: copriamoli di pernacchie questi tromboni che pensano di controllare la rete.

Ernest ha detto...

Non ce la faranno mai e noi continuiamo a lottare!

Gio...Illusion ha detto...

http://www.youtube.com/watch?v=ft8km6jJNa0

Minerva Jones ha detto...

Smack! ;-)

notizie del futuro ha detto...

L'anonimato salverà la libertà di Internet?
http://notiziedelfuturo.blogspot.com/2011/07/un-quarto-dora-di-anonimato.html