09/07/13

Dev'essere proprio per quello...

"Quando l'ho visto scomparire sotto le lenzuola, i primi 5 minuti sono morta di vergogna... Dopo sono morta e basta".

Ok, se fatto bene può dare anche molto piacere, ma la vogliamo spezzare un'altra lancia in testa agli psicologi per l'ennesima scemenza che hanno partorito?
Secondo uno studio pubblicato dalla rivista scientifica Journal of Evolutionary Psychology, infatti, praticare il sesso orale alla propria compagna sarebbe per un uomo cosa non particolarmente gradevole, ma sicura strategia - dato il piacere che procura alla donna - per "ridurre al minimo il rischio di infedeltà del partner, aumentando la sua soddisfazione".

Dev'essere proprio così che funziona, visto l'espressione da dio-quanto-è-buono-questo-è-il-paradiso-in-terra-lasciatemi-morire-così-ve-ne-prego che si dipinge sul viso d'un uomo quando ce lo fa, eh?
Senza parlare di quanto patetica sia un'interpretazione che riduce quello che è un atto dolce e intimo tra due persone - indipendentemente da chi lo pratichi a chi - a strategia, ancora una volta, finalizzata al possesso.

Ma vivere la sessualità serenamente, come piacere - complice, delicato e affettuoso - è troppo difficile?
Godiamoci il discorso e la gestualità di Bill Hicks, và, ché in questo sketch è di rara espressività ;-)


8 commenti:

Charlie Brown ha detto...

a me piace sia farlo che riceverlo, e degli studi dei vari studiosidel cavolo me ne frega meno di zero ;-)

Anche perchè di solito sono solo dei grandi teorici

Gio ha detto...

Pazzia!!!

Luca Massaro ha detto...

Grazie del post e del video: davvero uno spasso.

Minerva ha detto...

@Charlie: amen.

@Gio: sempre più mediocre, povera e inetta, questa società!

@Luca: prego. Il video è delizioso. Bill aveva una rara grazia.

kermitilrospo ha detto...

bah gli studi lasciamoli agli studiosi.... il video è davvero molto divertente!

ora vado a spezzarmi la schiena. ciaoo

Minerva ha detto...

Tu sì che conosci il significato del concetto di 'amore proprio' :-P

Alligatore ha detto...

Meglio la pratica, che la teoria, in molti campi, sesso in primis (senza tener conto poi, che siamo tutti uguali, ma siamo anche tutti diversi).

Cri ha detto...

A me piace molto riceverlo, per niente farlo. Per cui agisco e faccio agire di conseguenza. Avrò qualcosa che non va? Chissenefrega :D