19/06/13

Kintsugi (riparare con l'oro)





Il kintsugi(金継ぎ), o kintsukuroi (金繕い), letteralmente "riparare con l'oro", è una pratica giapponese che consiste nell'utilizzo di oro o argento liquido per la riparazione di oggetti in ceramica.
Ogni ceramica riparata presenta un diverso intreccio di linee dorate unico e irripetibile, per via della casualità con cui la ceramica può frantumarsi. 

La pratica intende inoltre trasmettere il concetto filosofico che quando qualcosa ha subito una ferita e ha una storia, diventa più bello.

(grazie a Chiara Merlo per la segnalazione)




4 commenti:

Cri ha detto...

:)
"immagina la tua vita come un fiume, con le sue anse, ciascuna corrispondente ad un tuo ingorgo, un momento di sofferenza o di vergogna. E osserva che non c'è uno snodo che potresti tagliare senza interrompere il corso del fiume, che ti ha portato alla magia di quest'istante".
Così ieri mi diceva il mio "maestro jedi". La meravigliosa immagine di questo post mi pare perfettamente in sintonia ;)

Minerva ha detto...

Mi piace il tuo maestro jedi ;-) E queste ceramiche sono meravigliose a dir poco!

:: NemesiNera :: ha detto...

"La pratica intende inoltre trasmettere il concetto filosofico che quando qualcosa ha subito una ferita e ha una storia, diventa più bello."

Allora ormai devo essere bellissima :P

Approdata sul tuo blog dalla segnalazione di AlmaCattleya,

Buonanotte e buona Luna Piena,
NemesiNera

Minerva ha detto...

SEI bellissima, evidentemente ;-)
Benvenuta, e buona magica notte.

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...