26/11/12

Ripulire l'anima attraverso gli occhi

Ho bisogno di riempirmi gli occhi di cose piacevoli, delicate e pulite.
Quella di Don Chisciotte me la prendo io, sia chiaro.

7 commenti:

Ernest ha detto...

in questa maniera le nostre città sarebbero davvero un'altra cosa...

ivaneuscar ha detto...

L'idea condensata nel titolo, Ripulire l'anima attraverso gli occhi, la ammiro e la condivido. Per me, tutti gli esseri umani (o forse tutti gli esseri, senza altre specificazioni...) hanno diritto alla bellezza, e per questo una società davvero giusta ed equa per prima cosa dovrebbe abolire la differenza fra "centro" e "periferie": anche nelle più remote periferie delle più remote città si dovrebbe vivere immersi nella bellezza (architettonica, paesaggistica, ecc.), perché questa, come suggerisce il titolo del post, "ripulisce l'anima" e rende visibile e palpabile la pubblica e collettiva considerazione nei riguardi della nostra dignità di persone. In my opinion, of course...
P.S.: "The secret of happiness is t...": splendida quella scritta che ci lascia in sospeso... in fondo la felicità è proprio il non sapere come termina la sua definizione ;-)

UIFPW08 ha detto...

L'arte ha sempre la sua arte migliore.
Maurizio

Minerva ha detto...

@Ernest: e infatti ben vengano i murales.

@invaneuscar: non so se queste immagini ritraggano cose 'belle'. Per me ritraggono cose delicate e piacevoli alla vista ed è ciò di cui ho bisogno in questo momento. Mi basta questo, ora. Un bacio a te, e grazie per la leggerezza e insieme l'intensità del tuo commento.

Minerva ha detto...

@UIFPW08: io ho già problemi a definire ciò che è arte e ciò che non lo è.

kyra ha detto...

la tua ultima affermazione, è quello che penso io dell'arte ;)

Minerva ha detto...

@kyra: brava, meno categorie mentali abbiamo, e più godiamo e basta la produzione espressiva degli esseri umani.