28/10/11

Cosa cancelleresti di te?

Leggo su una rivista online che l’edizione sudafricana di Marie Claire - e qui ci sarebbe già parecchio da dire rispetto all'ipocrisia di una rivista per donne che fino a ieri promuoveva ideali estetici impossibili e oggi compie una svolta verso l'etica e la realtà concreta del suo target, ma stavolta evito (tanto già sapete) - ha commissionato a un’agenzia pubblicitaria una campagna affinché i lettori accettino il corpo che hanno, smettendo di preoccuparsi delle apparenze e domandando: “Se ti liberassi di ciò che odi del tuo corpo, cosa rimarrebbe?”.
Appunto, di cosa ti libereresti e cosa rimarrebbe?

[Ecco, Minerva se ne va felice e serena al FemBlog Camp, dove di sicuro si parlerà anche di questo e di come liberarci degli stereotipi che ancora affliggono le donne nella loro percezione di sé, e parimenti incatenano i soggetti umani (uomini, donne, e qualsiasi altro genere ci sentiamo d'essere) in ruoli che sono prigioni e gabbie che ci soffocano e poi uccidono. E porta con sé ipercalorici biscotti al cocco e una buona torta di mele da condividere con le altre partecipanti ;-) ]


12 commenti:

Elena ha detto...

Per ora me lo tengo tutto, perché funziona benissimo e le cose che funzionano non si buttano! :)

Minerva Jones ha detto...

Amen, sorella mia, ti faccio eco! ;-)

Ginevra ha detto...

Ah...non cambierei proprio nulla! E non perchè sia in preda ad un parossistico ed estetico-delirio di onnipotenza... :-D e nemmeno perchè piegata da una sconsolata e triste accetazione del mio dato fisico; credo, in generale, che la bellezza sia una congerie di stile, charme, raffinatezza, grazia, eleganza che possono materializzarsi anche in un naso aquilino "ben portato"; avrei una vera e propria crisi di identità senza le mie zampette di gallina o i capelli sale e pepe! :-)

Minerva Jones ha detto...

E su Facebook, Elena continuano scrivendo: "Da quando sono invecchiata trovo che il mio corpo sia una meraviglia. Mi alzo, mi siedo, mangio, dormo, bacio e amo. Ha un solo difetto: il mal di pancia una volta al mese, ma è solo questione di anni, ancorà un po' e poi sì che avrò un corpo perfetto!!! :)"

Minerva Jones ha detto...

E Radicchio di Parigi a sua volta mi dice "Mah, io non cancelleri proprio nulla del mio corpo, anche se sono ben lungi da essere una top model! E', il mio corpo, sono io! ecchediamine... (è l'ipocrisia di questi gironali che dedicano un articolo di 4 pagine a "grasso è bello" e la pagina dopo c'è una extra faiga che fa la pub "contro gli inestetismi della cellulite"). Mala tempora currunt."

Come darle torto?

patèd'animo ha detto...

Me ne vado in giro orgogliosa e fiera del mio corpo in divenire, più esperto di sè ogni giorno. E mi voglio un gran bene.. resterà qualche biscotto anche per me? ;)

Minerva Jones ha detto...

Sicuro che ne rimarranno ;-)
Ci vediamo più tardi!

Ernest ha detto...

Felici e orgogliosi come si è...

Humani Instrumenta Victus ha detto...

Terrei tutto quanto occorre per fare sesso infruttifero e lascerei il resto.

ereticanelcuore ha detto...

Quando mi guardo allo specchio e guardo i miei occhi, vedo i miei occhi d bambina, tondi, enormi e piena di curiosità, poi i miei occhi di adolescente, i primi maldestri tentativi di trucco, la luminosità per ogni nuovo incontro,il rossore per le prime delusioni amorose; poi ci sono gli occhi concentrati sulle centinaia di libri letti, la loro serietà nel guardare dentro quelli della perona amata, lo stupore infinito nell'ammirare quella dolcissima mostrina strillante tra le mie braccia; poi occhi smarriti, spenti nel vedere mio padre senza vita, e dopo di lui molti altri; oggi i miei occhi che scrutano le persone, la loro muscolatura, le loro disarmonie, alla ricerca di nuove strade da percorrere insieme per correggere il tiro...e così per la bocca, il viso, ogni parte del mio corpo, il corpo intero. Sopra vi è scolpita la mia vita e non lo cambierei per nulla. Se vedo che può migliorare, mi do da farecon esercizio costante e tanto amore e pazienza, imparando ad amare anche ciò che non si può cambiare...perchè sono Io.

Il grande marziano ha detto...

Toglietemi tutto, ma non le mie antenne! ;)

Minerva Jones ha detto...

@ Ernest: ottimo! :-)

@ HIV: ma... sesso nel senso di 'eroticismi'? che un po' di cuore lo terrei ;-)

@ Ereticanelcuore: comprendo perfettamente e condivido tutto.

@ Il grande marziano:... :-DDD