20/01/11

Dolcetti invernali

Ecco, oggi torno alle ricette di dolci, che ne sento la mancanza (sia delle ricette che di dolci golosi).
In questi giorni ho nuovamente desiderio di dolcetti e meno di torte, così mi sono inventata una ricetta facilissima saccheggiando qui e là tra diversi suggerimenti e preparazioni. Il risultato - d'una semplicità e velocità di preparazione quasi allarmanti - è spettacolare. A me questi sapori fanno sognare caldi Paesi del Sud del mondo, in cui li si gusta insieme a un forte e zuccherato thè alla menta.

Dolcetti invernali

20 datteri
160gr di mascarpone
50gr di granella di pistacchi dolci
30gr di granella di noci
30gr di granella di mandorle
un cucchiaio di zucchero a velo
acqua ai fiori d’arancio q.b.



In una scodella lavorare il mascarpone con il cucchiaio di zucchero a velo e l'acqua di fiori d'arancio - quanta ne basta affinché il composto diventi una crema morbida e senza grumi. Quindi aggiungere la granella di noci, quella di mandorle e quella di pistacchio (nella quantità anche quest'ultima di 30gr) e mescolare bene.
Aprire i datteri a metà ed eliminare il nocciolo. Mettere la crema in una sacca da pasticcere dalla bocchetta adeguata o in una siringa per dolci, e farcire ciascun dattero.
Richiudere i datteri (senza schiacciare troppo la crema) e passarne la parte rimasta aperta e un po' debordante della crema nella granella di pistacchi rimanenti, così da creare un bel contrasto cromatico. Riporre quindi in frigo un paio d'ore prima di servire.

6 commenti:

Sull'Amaca ha detto...

Mi piacerebbe provare a farli ma temo che farei un pasticcio1

Minerva Jones ha detto...

Spiegami come puoi fare un pasticcio con una ricetta così semplice! Non è materialmente possibile. Sù, provaci! :-D

BellaDiGiorno ha detto...

Perennemente a dieta... e poi con i dolci non sono brava, me la cavo di più con primi e secondi.

Minerva ha detto...

Se sei continuamente a dieta, no: questi non li devi neanche guardare :-)

Sull'Amaca ha detto...

@ Minerva non so se lo sai, secondo me c'è differenza fra cucinare e "far da mangiare" e io "faccio da mangiare" però scelgo cose sane.
Cmq grazie per l'incoraggiamento, prometto che ci proverò.

cosimo ha detto...

Leggo in giro di ricette tra dolce e salato.
Benissimo!
Allora dico, perchè non trovarci da qualche parte con cotante delizie? :-)))
Buonagiornata :-)))