26/12/10

Panna cotta al melograno

Ed eccovi l'ultima ricetta dell'anno, per un dolce al cucchiaio di facile realizzazione, sanissimo, e goloso pur se non (troppo) calorico. Protagonista è il melograno che, oltre al colore ammaliante e scenografico dei suoi chicchi, e una storia affascinante e incantevole, pare avere molte qualità per la nostra salute - tanto da venire talvolta percepito quasi come un toccasana per numerose patologie.

Panna cotta al melograno

Per la panna cotta

250 ml panna fresca
50 ml latte fresco
50 gr zucchero
2 fogli di gelatina (4 gr)

Per la gelatina di melograno
120 ml di succo di melograno
50 gr zucchero
1 foglio di gelatina (2 gr)

+ 4 cucchiai di chicchi di melograno per la decorazione


Questa ricetta è da farsi in due tempi (ma è cosa breve e molto semplice, non temete!). Vi spiego passo a passo.

1° tempo. Mettete un foglio di gelatina in acqua fredda. Sgranate pazientemente, quindi centrifugate (o frullate e poi filtrate) i chicchi di almeno 2 frutti di melograno. Mettete tale succo in un pentolino insieme a 50 grammi di zucchero e portatelo a bollore. Toglietelo dal fuoco, aggiungete subito il foglio di gelatina strizzato, e mescolate affinché si sciolga bene. Lasciate raffreddare quanto basta per non spaccarli per il calore, quindi distribuite equamente la gelatina in 6 bicchieri. Lasciate raffreddare a temperatura ambiente, poi riponeteli in freezer per 20 minuti (o in frigo per un'oretta).

2° tempo. Mettete ora l'altro foglio di gelatina in acqua fredda. Portate a ebollizione la panna con il latte e lo zucchero. Togliete dal fuoco, quindi aggiungete il foglio di gelatina strizzato, e mescolate finché non è ben sciolto. Lasciate raffreddare come sopra, quindi distribuite equamente nei bicchieri sopra lo strato di gelatina che ormai si sarà solidificato. Lasciate raffreddare a temperatura ambiente, quindi in freezer per 20 minuti (o in frigo per almeno un'oretta - verificatene la consistenza voi stessi). Prima di servire, decorate la sommità con chicchi di melograno.

Sì, lo ammetto, decantare le salutari qualità del melograno e associarvi una panna cotta è un po' trassare per avere la scusa di godersi un ennesimo dolce invernale. Ma a me quel rosso sulle labbra piace così tanto! ;-)

7 commenti:

Only Me ha detto...

gnaaaaaaaaaaaaaaaaaammm, gnaaaaaaaaaaaaaaaaaammmmmmm

Minerva Jones ha detto...

Sia per la ragazza ritratta (bellissima!) che per il dolce, immagino ;-)

lupo ha detto...

il melograno non m'ispira

Minerva Jones ha detto...

Oh, che peccato!.. E vabbè, meno male che non abbiamo tutti gli stessi gusti! :-D

Only Me ha detto...

mmmh, sinceramente era solo per il dolce... eheheh
però si, lei è bellissima :P

indierocker ha detto...

slurp slurp!
(per il dolce!)
buone feste!!!

Minerva Jones ha detto...

Certo - indierocker - 'slurp' commenta solo il dolce, ti credo ;-)