16/12/10

Il mare nella metropolitana

L'amministrazione di Amsterdam in collaborazione con la fondazione per l'arte ha selezionato 40 artisti per decorare dei vecchi treni della metro: il risultato è un mondo sottomarino che sostituisce il classico grigio e i muri di plastica. Buona visione!

7 commenti:

giorgio ha detto...

Carino! Un sottomarino-batiscafo al posto della metro. Io ci andrei con la maschera e le pinne...
Giorgio

Minerva Jones ha detto...

E' meraviglioso: stamattina ero un po' giù, poi ho letto questa notizia e mi si è stampato un sorriso in faccia.

Cavalier Amaranto ha detto...

Cara Minerva, mi prendo una pausa dai blog per il periodo natalizio, fai la brava, anzi la cattiva che ti diverti.

trovo ancora incredibile quello che mi hai scritto, di essere stata male etichettata per quello che scrivi, eppure molti giornalisti, blogger e amenità varie sembrano veramente sudici, altro che parlare di sesso e passione.

lasoprammobile ha detto...

è una meraviglia! dev'essere rilassante viaggiare così :)
(però mi chiedo: in italia quanto durerebbero questi bellissimi graffiti...)

Minerva Jones ha detto...

@ Cavalier Amaranto: buona pausa, goditela in tutta l'intensità e i modi che desideri, a presto! :-)

@lasoprammobile: sì, dev'essere bellissimo, io penso che andrei avanti e indietro per la linea della metro solo per godere di cotanta compagnia visuale (e con le orecchie una musica d'accompagnamento adatta: suggerimenti?)...

lasoprammobile ha detto...

ascolterei la "musica del cuore", quella che sa regalarti quel palpito particolare :)

petrolio ha detto...

ma è una suggestione in movimento. Ma che meraviglia! Veramente grazie per la bella visione! ;)