16/11/12

Richiesta confronto 'losco': da dove viene il vostro orgasmo?

No, non sono impazzita, né caduta preda di chissà quali fantasie porno-postoporno-erotiche. Sto anzi leggendo un saggio filosofico (udite udite, niente di meno!) sul corpo scritto da Jean-Luc Nancy, e in un passaggio che vi citerò oltre nei commenti - qualora siate interessati a una brillante elucubrazione (altrimenti detta volgarmente 'inaudita sega mentale') che vi causerà di certo un'ingestibile emicrania per alcune ore - si discute appunto della possibile origine fisica del piacere.

Io via aggiungo anche la dimensione della manifestazione di questo e pertanto vi chiedo, in modo schietto e per amor di conoscenza e speculazione antropologico-filosofica:

1) sapete individuare il punto d'origine del vostro piacere/orgasmo?
2) se si, qual è?
3) come si manifesta, come processo, a partire da quel punto d'origine e a quale direzione/esito tende?

Confido in voi. Datemi stimoli per ulteriori riflessioni ;-)

21 commenti:

kyra ha detto...

Cervello, mente che a volte mente ;)

Minerva ha detto...

Quello sì - concordo che senza non sia possibile e che pensiero, coinvolgimento mentale e immaginazione siano determinanti - ma parlavo proprio della sensazione fisica ;)

Granduca di Moletania ha detto...

Per puro spirito scientifico (si intende), ti posso dire che il mio orgasmo parte dalla base sottostante del pene, esattamente qualche centimetro sotto lo scroto.
Poi si estende alla parte superiore.
Ti posso anche dire che non è esattamente il momento che preferisco del rapporto sessuale.

gattonero ha detto...

Gatto: "Dov'è, und'è, 'ndò sta, ubi est?".
Minerva: "Chi, cosa?".
G: "Il lettino, la sdraio, l'amàca, il lettone, lo stuoino...".
M: "Che cosa ne vuoi fare?".
G: "Queste sono domande da analista o da sperimentatrice. In entrambe le vesti, ci deve essere un supporto adatto: per agevolare le risposte scavando l'inconscio ovvero per avere una conferma pratica e immediata a queste".
Questo post non mi porta di colpo all'orgasmo, altrimenti dovrei farmi curare, comunque mi dà un delicato piacere, che è già un buon inizio.
Ciao, abbraccio veloce prima che la mente corra troppo.

Cavalier Amaranto ha detto...

E no scusa cara ma ho bisogno di elementi più precisi, il mio orgasmo nasce dal mio membro, sono maschio per cui membrocentrico.

Il piacere che è cosa più generale nasce dal bacio, se non mi si pomicia nasce più in ritardo e da altre zone, come ad esempio dal mio perineo.

spero di essere stato esaustivo.

Minerva ha detto...

@Granduca: sì, per puro spirito scientifico, chiedevo... Grazie della risposta, e capisco che non sia il momento che preferisci: lo dicono pure i miei ex che il durante è meglio ;)

Minerva ha detto...

@gattonero: sono una sperimentatrice in quanto terribilmente curiosa, già lo sai! Come sai che il concetto di 'delicato piacere' mi vede in completa sintonia...

Minerva ha detto...

@Cavaliere: no, caro, in questo caso non fornisco ulteriori elementi. Era proprio solo una curiosità rispetto a un passaggio dal saggio che ho letto, che in realtà è troppo complesso per essere citato e quindi andrebbe ricopiato per intero (ma è lunghissimo!). Si può essere abbastanza esaustivi? No, credo di no: quindi non lo sei stato. Spiega meglio :-P

Cawarfidae ha detto...

Sono un uomo, quindi basico, quindi scimmiesco, quindi:
1) pene
2) pene
3) pene

come sappiamo essere banali...

Cri ha detto...

Da un punto intravaginale molto profondo. Che si chiami G, o con altra lettera dell'alfabeto, poco mi cambia. Direi dalle viscere. Me lo figuro come un sasso tirato in uno stagno che forma cerchi concentrici progressivi. Certe rarissime volte - quelle in cui di norma piango mentre vengo - sento che il punto è penetrato talmente dentro, ed è salito così tanto in alto, da toccare il cuore.

Sole ha detto...

L'orgasmo parte da una zona del pavimento pelvico, che inizia a pulsare ritmicamente e poi si espande in circolo in tutto il corpo.
Il piacere che stuzzica inizia dagli occhi...comunicazione non verbale, fermento e fuoco che si accende.
Bel post, curiosa di questo saggio io :)

Minerva ha detto...

@Cawarfidae: sarai anche basic, ma il pene non lo ritieni piuttosto un 'tramite' mentre l'origine di quel' "onda" potrebbe essere altrove? dai, pensaci un po', e dimmi sul serio.

Minerva ha detto...

@Cri: Avrei risposto esattamente la stessa identica cosa, parola per parola! Grazie per la riflessione.

Minerva ha detto...

@Sole: anche per me il movimento è 'circolare', ma grazie a te e Cri ho messo a fuoco questa che era solo una sensazione, finora!
Il saggio è questo
http://www.kainos.it/numero8/emergenze/nancy.html
buona impegnativa lettura, nel caso ;-)

Cawarfidae ha detto...

I muscoli del pavimenti pelvico in tensione, direi!

Antares ha detto...

mi associo al commento di Sole...

Cavalier Amaranto ha detto...

diciamo che fisicamente da uomo il piacere nasce dalla sollecitazione delle zone erogene principali, zona pelvica e capezzoli.

Come atto accessorio come detto per "accendermi" più in fretta una bella limonata.

Ora se vogliamo parlare dell'eccitazione mentale, tolti i "giochi" che mi piacciono tanto, sappiamo quali sono per cui essere ripetitivi non mi giova, direi che sono fondamentalmente attratto dal vestiario, il vedo non vedo, subito seguito dalla spoliazione del soggetto, soprattutto l'attimo di togliere la biancheria intima.

SE non basta ti faccio venire a recitare delle poesie mentre io e la mia compagnia ti ascoltiamo nudi.

XD ahahahaahhahahaha

AlmaCattleya ha detto...

O.T.: Ciao scusami, ma se vieni nel mio blog c'è una sorpresa per te.

Minerva ha detto...

@Cavaliere: evidentemente non riesco a farmi capire. Non mi interessano le CAUSE, io sto chiedendo di SITUARMI l'origine ORGANICA (il DOVE, come LUOGO, nel CORPO) in cui ha inizio l'orgasmo. La tua risposta funziona se si parla di stimoli/ragioni/cause/origine/motivazioni, non risponde in alcun modo alla mia domanda che è proprio un'altra. Chiaro adesso? :-) Abbraccione!

Minerva ha detto...

@AlmaCattleya: ho visto, grazie, però al momento (e per un bel po' di tempo ancora) non posso stare dietro queste cose. Vabbè, per non dire che in generale sono allergica a questi giochini da blogger e li faccio già molto molto raramente (sebbene questo, te lo riconosco, sia altamente intellettuale). Buona giornata a te, baci :-)

Minerva ha detto...

@Cawarfidae: ecco, ora si capisce un po' di più.

@Antares: ottimo, grazie anche a te :-)