28/11/10

Perché le violiniste sono così sexy?

Questo weekend non vi suggerirò ricette, né scriverò racconti per il vostro piacere, ma vi proporrò la condivisione di una mia sensazione - ovvero che le donne che suonano il violino siano incredibilmente affascinanti e sensuali. O almeno, per me lo sono...

Più che gruppo musicale permanente, i canadesi Barrage sono una compagnia di musicisti e performer che annovera tra le propria fila ben 3 violiniste - le cui performance rendono perfettamente l'idea della passionalità luminosa cui mi riferisco. La loro musica combina influenze della world music con ritmi e sonorità più contemporanee e non si esaurisce, come potete vedere nel video, nella mera e pulita esecuzione del brano.




Per chi non la conoscesse, questa invece è l'americana Emilie Autumn - drop out nel tempo da più scuole d'arte e di musica, ma appassionata e seria studiosa dello stile vittoriano inglese, periodo del quale ha reinterpretato visivamente e musicalmente la produzione letteraria. Una  'gothic lolita' invero molto solare, sebbene sulle prime appaia forse un po' poseur...

 


La mia amata l'ho lasciata per ultima - che ne godiate la performance, e il manifesto piacere che emana quando il suo corpo, il suo cuore e la sua mente si fondono col violino diventando un tutt'uno di energia. Lei è Paris Hurley, e mi incanta sia in scena, sia in video, sia nella vita quotidiana. Buon ascolto dei Kultur Shock, tra l'altro - è questa la band strepitosa della quale lei fa parte! ;-)

Nessun commento: