11/08/13

Canadair



Mi sono pesata e ho visto che sto dimagrendo, mi sono guardata allo specchio nuda e mi sono detta che "mi farei" (no, non è narcisismo, in quello si è innamorati di se stessi: io invece ho un desiderio di me stessa ben più losco e grezzo).
Ho comprato perline da mettere di nuovo nei capelli per tornare all'immagine che mi piace di me e in cui mi sento me stessa.
Sto immersa nella penombra delle tapparelle mezze abbassate, in profumi di agrumi che mi riempiono la casa, e mi faccio docce energizzanti con un mix autoprodotto di sale marino, olio essenziale di rosmarino e limone.

Scrivo bandi, articoli, post senza sentire la fatica e ben concentrata - e butto lì pure commenti scemi su facebook in danze furibonde e spavalde con altri esseri surreali e indolenti come me.
Penso agli altri tantissimi progetti in corso e futuri, alla fotografia, alla scrittura narrativa, ai tarocchi, alla m'bira, ai prossimi viaggi per conferenze/mostre con cui riempirmi gli occhi, la mente e il cuore, al Muller Thurgau e al pesce fresco, alle mie amiche che mi stanno ospitando al mare o all'estero secondo l'invito 'mi casa, su casa'.

Leggo, disegno, gioco, e percorro pedalando veloce tutta la città nella notte - felice di ogni squarcio d'ombra geometrica che attraverso, e di quell'istante di equilibrio perfetto che si crea tra il mio corpo, la bicicletta e le insidie del terreno ogni volta che ho l'occasione di sfidarmi da sola.

Quindi grazie a voi che ci governate per vaporizzare di tanto in tanto, a nostro beneficio, eroina e cocaina sulla città con i canadair*. Brillante pensata! :-)

*Abbasso gli F-35 con cui non si può fare.

6 commenti:

Alligatore ha detto...

Ah, ecco, mi pareva di stare troppo bene (pure io sono dimagrito e i farei...).

*Abbasso gli F-35 con cui non si può fare.

Cri ha detto...

Ahahahahahah, ecco cos'era! Si vede che anche Roma viene bersagliata spesso :D

mr.Hyde ha detto...

Li ho sentiti per tre - quattro giorni di seguito.Pensa che rabbia, sono rimasto tappato in casa stordito dai condizionatori. A saperlo..

Enrico M. Di Palma ha detto...

post delizioso! E sacrosanta riflessione sulle sostanze volatili :P

Baol ha detto...

Quindi vuoi dirmi che io non sono così, di mio, è grazie a loro?

:(

Minerva ha detto...

@Alligatore: stavo per dire che tu "batti sempre un colpo" quando si accenna a cose losche (come già ti ho fatto notare quando hai commentato un post precedente) ma sarebbe proprio servirtela su un piatto d'argento ;-D

@Cri: anche lì? mi sa che nel vostro caso è la nube che si disperde dal parlamento.

@Mr Hyde: bisogno sempre dare un'occhiata, e poi difendersi. Ma prima dare un'occhiata e vedere di che si tratta...

@Enrico: già. Devo starne lontana in realtà, ché quella - a sentire il racconto altrui - continua a essere la soluzione più facile e felice... Aspetto di diventare vecchia sul serio, và :-P

@Baol: no, tu sei così di natura. Quando lo sei, chiaro...