19/11/12

Il ciclone "Minerva"?

Apprendo solo ora che in Italia sarebbe all'opera il tal ciclone Minerva, che pare stia portando vento e pioggia in area adriatica, jonica e nel sud in generale.

Ora, che la sottoscritta, quando passa nelle vite altrui, gliele scombussoli in po' - travolgendo le sue povere vittime, lasciandole tutte in disordine e poi andandosene - è cosa risaputa, ma che il suo agire abbia addirittura eco sui quotidiani nazionali appena ella ha fatto ritorno dalle penisola iberica mi sembra un po' troppo...


7 commenti:

Cawarfidae ha detto...

insomma, fra tutti i cataclismi che potessero capitarci, direi che con te non possiamo lamentarci ;)

AlmaCattleya ha detto...

Mi dispiace Minerva, ma sei stata scoperta.
Comunque adesso si passa dalle parole ai fatti quindi fa un lavoretto coi fiocchi. Cerca di movimentare un po' le acque, soprattutto quelle stagnanti da anni, spazza via i corrotti e altro ancora.
Vai, contiamo tutti su di te.

AlmaCattleya ha detto...

P.S.: io ho accettato quel premio proprio perché aveva delle domande.

Cri ha detto...

Ahahahaha, Minerva, allora mi metto in finestra e ti aspetto, per quando passi di qui! :D

Minerva ha detto...

@Cawarfidae: non so, non ne sarei così sicura ;-)

@AlmaCattleya: eh, magari potessi essere selettiva nel mio passaggio!!!

@ Cri: oh, sorella, non hai idea quanto mi piacerebbe! Facciamo così: tu quando senti un po' di vento metti la testolina cautamente fuori dalla finestra, e immagina che sia io che passo e ti spettino i capelli con un gesto affettuoso, eh? :-D

Alligatore ha detto...

Ecco perchè sono tutti così eccitati in questi giorni, mi pareva ;)
Dai, sconvolgi nel profondo...

Minerva ha detto...

@Alligatore: magari potessi farlo! Temo invece che neanche se mi mettessi a declamare nuda la bellezza d'un mondo tipo 'figli dei fiori' più nessuno m'ascolterebbe, assuefatti come siamo a certe perversioni del sesso e dell'amore :-(