25/07/14

Curriculum...

 

Sempre più spesso mi rendo conto che - se valutiamo la nostra vita e il nostro passato in base a questi maledetti CV (oltretutto secondo tragici modelli standard) che dobbiamo compilare per inseguire collaborazioni precarie - non possiamo non essere presi dallo sconforto, e dalla sensazione d'aver fatto sforzi da elefante per partorire topolini.

Ecco, io vorrei invece un CV in cui fosse possibile indicare - e venissero apprezzate - variabili quali la quantità e la qualità degli amici che abbiamo scelto d'avere intorno, i sorrisi e le risate che abbiamo regalato, le parole forti, utili e sane che abbiamo detto, le volte in cui abbiamo cucinato per gli altri, i successi che abbiamo aiutato gli altri a ottenere, i desideri che abbiamo contribuito a realizzare, i momenti in cui abbiamo tenuto chi soffriva per mano o tra le braccia, e via dicendo...

Le persone dovrebbero essere valutate - e dovrebbero potersi autovalutare - in base a queste cose.
Perché sono queste che, secondo me, alla fine danno la misura del loro valore, e del valore della loro vita.


08/07/14

Flyer motivazionali retrò



Miei cari,

chiedo venia per i mancati aggiornamenti puntuali di questo blog, ma ormai il lavoro - che come sapete per me coincide con la vita e con le passioni che mi tengono al mondo - m'ha felicemente risucchiato da tempo a questa parte.
Appena avrò un momento torno - con tutte le pensate assurde, le riflessioni dense e le coccole che meritate! :-)

Nel frattempo, in questa landa troppo frequentemente mediocre e desolata che è il panorama culturale e visivo cui siamo attualmente esposti, vi sporgo una di quelle chicche retrò che tanto ci piacciono - foriera d'esortazioni affettuose e vitali per tutti noi.
Scegliete la vostra - io mi prendo l'ultima! :-)

[PS: Il giochino-sfida dei 100 giorni continuativi in cui individuare ragioni di felicità continua sul mio profilo facebook (venite a seguirmi/aggiungervi lì, se ne avete piacere).]

032 [Converted]
032 [Converted]
032 [Converted]
032 [Converted]
032 [Converted]
032 [Converted]
032 [Converted]
032 [Converted]
Print
Print
Print
Print
Print
Print
Print
Print
Print
Print
Print

04/07/14

#100happydays #Day5 Citta' portuali

Per me queste citta' portuali - con odore di salsedine e di gasolio delle navi, vicoli stretti e scrostati, residui umani di vario genere, e tanta densita' di secoli di *piccole storie* appassionanti e avventurose di gente che ha solcato i mari o dato ristoro ai pazzi che lo facevano - sono sempre 'casa'.
Poi Genova e' pure piena di amici! :-)





Non posso dare appuntamenti con il reale, appuntamenti con l'ovvio, col razionale!

Avrei molto da dire a chi periodicamente mi dà dell'utopista e mi dice che non ho alcuna connessione con la 'realtà', quella in cui tutti siamo banali persone qualunque. Già solo per il fatto che al contrario, a mio avviso, siamo *tutti speciali*, poiché ciascuno di noi è unico, e che quindi proprio la premessa che porta a quel giudizio è talmente sballata - a qualsiasi livello scientifico e filosofico - che dimostra solo la riduttività analitica di chi vi ricorre.

Ma mi risparmio la fatica e vi regalo un minuto di folle lucidità di Carmelo Bene il cui auspicare che noi tutti si dissolva la soggettività diventando 'capolavori' significa per me anche espandersi in forma 'divina' oltre i nostri limiti - ovvero stemperarsi nell'umanità.
E quindi no, "non posso dare appuntamenti con il reale, appuntamenti con l'ovvio, col razionale!" ;-)

#100happydays #Day4 Un balcone, un caro amico e l'amore come non ci fosse un domani

Passare la serata a chiacchierare e bere vino sul suo balcone con un amico dolcissimo
che s'è salvato la pelle per il rotto della cuffia,
e venire a sapere che s'è innamorato riamato d'una donna
(infermiera nell'ospedale in cui era ricoverato)
incredibilmente profonda e brillante.
La vita, talvolta, ci riserva sorprese meravigliose! :-)


02/07/14

#100happydays #Day3 Svogliataggine, autoironia e masochismo...

Mettere in scena autoironicamente la propria svogliataggine
(citando uno dei primi che hanno praticato il bondage nella storia dell'Occidente)
quando arriva il momento di dover studiare...

[Vittorio Alfieri, lo so ch'eri masochista]


   [questo perché mi sto sfidando da sola con http://www.100happydays.com/it/]

01/07/14

#100happydays #Day2 Restauri di palazzi storici, e non gentrification né centri commerciali


Ricevere una telefonata in cui mi propongono una grossa consulenza
e informarmi che il mio laboratorio precedente aveva generato tal resistenza alla gentrification
di un'area urbana che di lì erano piuttosto riusciti a ottenere il restauro,
da parte del comune, del vecchio acquedotto storico del paese.


  [questo perché mi sto sfidando da sola con http://www.100happydays.com/it/]